BENACO BRESCIANO NERO DEL LAGO MALAVASI
zoom_out_map
chevron_left chevron_right

BENACO BRESCIANO NERO DEL LAGO MALAVASI

VB0676

Ottenuto da Petit Verdot in purezza coltivato in un vigneto ad alta densità di circa 10 mila ceppi ettaro, nel comune di Pozzolengo sulle colline che circondano il Lago di Garda, vinificato in vasche inox e successivamente affinato in bottiglia per alcuni mesi prima di essere messo in commercio. Ideale in abbinamento a carni alla griglia, primi piatti al ragù, salumi e formaggi freschi.

Caratteristiche tecniche

Colore
Rosso rubino intenso
Profumo
Intenso, frutta rossa matura, marasca, prugna, uva sultanina
Sapore
Intenso, di buona struttura, tannico ma equilibrato, piacevolmente fresco e di buona persistenza
Temperatura di servizio
16 - 18°
Formato (l)
0.750
Provenienza
Lombardia
9,99 € (Tasse incl.) 8,19 € (Tasse escluse)
Tasse incluse
block Non disponibile

Condotta dal Patron Daniele Malavasi, oggi questa cantina può definirsi un avera realtà artigianale con 10 ettari di proprietà in prssimità del Lago di Garda e alcuni appezzamenti nell'oltrepò Mantovano, con cui vengono prodotti dei vini autentici capitanati dal Lugana. Oltre al vitigno autoctono Turbiana con il quale viene prodotto il Lugana, vengono coltivati Petit Verdot e Lambrusco, i quali arricchiscono la gamma con vini molto intriganti.

chat Commenti (0)