MONTELLO COLLI ASOLANI VENEGAZZU' ROSSO "DELLA CASA" CONTEB LOREDAN GASPARINI
zoom_out_map
chevron_left chevron_right

MONTELLO COLLI ASOLANI VENEGAZZU' ROSSO "DELLA CASA" CONTEB LOREDAN GASPARINI

VB0263

Ottenuto dall'assemblaggio di Cabernet Sauvignon per il 70%, Merlot al 15%, Cabernet Franc 10% e Malbec a completare, da vigneti situati nei Colli Asolani della sottozona Venegazzù, vinificazione separata in vasche inox, affinamento in grandi botti di rovere per circa 18 mesi seguiti da un ulteriore sosta in bottiglia di altri 6 mesi prima della messa in commercio. Da abbinare a carni rosse alla griglia, selvaggina, carni in umido, formaggi stagionati.

Caratteristiche tecniche

Colore
rosso rubino intenso
Profumo
marasca, sottobosco, cenni speziati, tabacco
Sapore
corposo, equilibrato, tannino ben integrato, fresco e sapido, di lunga persistenza finale
Temperatura di servizio
18 - 20 gradi
Formato (l)
0.750
Provenienza
Veneto
  • 2016
15,99 € (Tasse incl.) 13,11 € (Tasse escluse)
Tasse incluse
check Disponibile

I costi di spedizione vengono calcolati in base al peso dei prodotti acquistati, prima della conferma ordine.

Nel cuore dell'alta Marca Trevigiana sin trova questa tenuta fondata negli anni '50 dal conte Piero Loredan, passate nel 1973 nelle mani di Giancarlo Palla, il quale l'ha portata ad essere una delle cantine più blasonate a livello nazionale. Il famoso Capo di Stato è l'emblema della cantina grazie alla particolarità dei suoli i quali sono perfetti per l'impiego di varietà internazionali come Cabernet e Merlot dando vita a vini di estrema eleganza.

Potrebbe anche piacerti
chat Commenti (0)