PULIGNY-MONTRACHET JEAN PASCAL
zoom_out_map
chevron_left chevron_right

PULIGNY-MONTRACHET JEAN PASCAL

VB1078

Ottenuto da 8 parcelle coltivate all'interno del comune di Puligny-Montrachet, di cui 4 situate ai margini di Grand e Premier Cru, questo vino è di una piacevolezza e tipicità meravigliose. Le vigne di età media di 44 anni sorgono su suoli argillo-calcarei di diverso impasto dando vita quindi ad un vino molto rappresentativo del territorio comunale. Vinificazione ed affinamento in barrique di cui il 20% nuove con batonnage per circa 10 mesi seguito da ulteriore affinamento in vasche inox di alcuni mesi prima della messa in bottiglia, seguito da breve sosta prima della messa in commercio. Ideale su piatti di pesce in genere, carni bianche, salumi a media stagionatura.

Caratteristiche tecniche

Colore
Giallo paglierino
Profumo
Intenso, frutta secca e gialla, minerale e floreale
Sapore
Intenso, fresco, avvolgente, sapido e di lunga persistenza finale
Temperatura di servizio
10 - 12°
Formato (l)
0.750
Provenienza
FRANCIA
  • 2019
39,99 € (Tasse incl.) 32,78 € (Tasse escluse)
Tasse incluse
check Disponibile

Nato ad inizio '900, il Domaine Jean Pascal oggi coltiva 7 ettari di vigneti in alcuni dei luoghi più prestigiosi della Cote D'Or, realizzando dei vini molto autentici e ricercati in tutto il mondo. Le denominazioni prodotte, sono tra le più iconiche di tutta la Borgogna e rappresentano al meglio la straordinaria qualità dei vini che vengono prodotti in quei terreni. La gamma dei vini prodotti, prevede anche un Cremant e un l'Aligoté, vitigno che ha saputo ritagliarsi uno spazio sempre maggiore, passando per Auxey-Duresses, villaggio vera rivelazione che sta riscontrando sempre maggior interesse, mentre tra i top di gamma, Meursault e Puligny sono delle vere eccellenze, tra cui svetta il premier cru Les Folatieres.

Potrebbe anche piacerti
chat Commenti (0)