Whisky

Whisky

Il whisky è prodotto in numerosi paesi: dall’Inghilterra all’Irlanda al Canada, ma il più famoso è sicuramente quello prodotto in Scozia dove si producono tre categorie di acquaviti profondamente diverse: whisky di malto ricavato dalla distillazione di solo malto d'orzo detto single malt, il blended whisky ottenuto dalla miscelazione di whisky di cereali e il single grain ottenuto dalla distillazione di cereali diversi dall'orzo, come il frumento ed il mais.

Oggi il whisky è il distillato più prodotto e consumato al mondo e il suo mercato è in continua evoluzione: le materie principali sono l'acqua (sorgiva), i cereali (i più utilizzati sono segale, grano, mais e orzo che può essere sia maltato oppure no); la torba impiegata per essiccare il malto, e il lievito. Il whisky viene fatto maturare per alcuni anni (da un minimo di due a un massimo che può superare anche i 20 anni) in botti che di solito sono di rovere.

Whisky

Whisky Akashi
Whisky Ardbeg
Whisky Arran
Whisky The Balvenie
Whisky Benromach
Whisky Bowmore
Whisky Bulleit
Whisky Bunnahabhain
Whisky Caol Ila
Whisky Cutty Sark
Whisky Glenfiddich
Whisky Glengrant
Whisky The Glenlivet
Whisky Glenmorangie
Whisky Higland Park
Whisky Hudson
Whisky The Irishman
Whisky Jack Daniel's
Whisky Jam Beam
Whisky Kurayoshi
Whisky Lagavulin
Whisky Laphroaig
Whisky Macallan
Whisky Monkey Shoulder
Whisky Nikka
Whisky Oban
Whisky Port Askaig
Whisky Talisker
Whisky Wild Turkey
Whisky Woodford