Pisco, Mezcal e Tequila

Pisco, Mezcal e Tequila

Passione latina, notti infuocate e liquori che affondano le radici nelle antiche civiltà centroamericane: tutto il mondo ha scoperto le etichette di Pisco, Mescal, Cachaca e Tequila, e Comunian ha selezionato le migliori per la sua distribuzione.

Il Pisco è la bevanda nazionale del Perù. Bevanda cult del momento, ha varcato gli oceani grazie al suo utilizzo nei cocktail, dando vita a una vera e propria tendenza, di cui il Pisco Sour è l’emblema, ma è possibile assaporarlo anche in purezza.

Il Mezcal si produce a partire dell'agave, come la tequila, però utilizzando solo la parte centrale della pianta – il nome deriva dalle parole metl (agave) e ixcalli (cotto), della lingua uto-azteca parlata in Messico. Ovviamente, invecchiamento e materia prima possono variare di molto il sapore finale, e la stessa cosa vale per la lavorazione, spesso tramandata di generazione in generazione.

La Tequila è il distillato nazionale messicano, ottenuta dalla fermentazione degli zuccheri contenuti nel cuore della pianta di agave e dalla sua successiva distillazione. Può essere utilizzata esclusivamente la più pregiata tra le oltre duecento varietà di agave presenti in Messico. Quella chiamata Blue Weber o Weber Azul, e solo quella che cresce in alcune zone specifiche: attorno alla città di Tequila e in determinate aree dello stato di Jalisco.

Pochi sanno che cosa sia la cachaça, ovvero quell’acquavite brasiliana ottenuta dalla distillazione del succo di canna da zucchero che del noto cocktail carioca, la caipirinha (insieme a lime, zucchero bianco e ghiaccio) costituisce la base: per chi la apprezza Comunian seleziona le etichette più interessanti del profumato liquore brasiliano.

Pisco, Mezcal e Tequila

Tequila El Jimador
Tequila Espolon
Tequila Jose Cuervo
Mezcal Alipus
Mezcal Montelobos
Pisco Tabernero
Cachaca Germana
Cachaca Yauguara